Alpignano

Palio dij cossòt

Rievocazione storica 1678
Alpignano festeggia il suo santo patrono San Giacomo con il Palio dij cossòt. L'iconografia tradizionale raffigura l'apostolo con una zucca appesa al suo bastone e, per questo motivo, gli abitanti di Alpignano erano un tempo definiti "mangia cossòt" (mangia zucchini) e questo epiteto ha offerto lo spunto per il divertente "Palio dij cossòt", una corsa a staffetta per le vie del centro storico, disputata dai quattro borghi alpignanesi. I quattro corridori di ogni borgo reggono sulle spalle due aste con appese otto zucche piene d'acqua: per vincere è necessario perdere la minor quantità d'acqua possibile con il minor numero di penalità.

Per maggiori informazioni

  • Tel: 0119666665
  • Visita il sito

Orari e prezzi

  • Ingresso Gratuito
  • 20:00
Orari e prezzi potrebbero cambiare a seconda dei giorni.

Ti potrebbero interessare